Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Polisportiva S.S. Lazio - Ieri alle 13:36

La S.S. Lazio Footgolf campione interregionale

La SS Lazio Footgolf è diventata campione Interregionale del campionato AIFG: Associazione Italiana FootGolf del Centro -SUD 2017, domenica passata, ripetendo la vittoria della stagione 2016! Podio completamente laziale con l'implacabile Andrea Piscopo che riconferma il primo posto dello scorso anno, seguito da Marco Esposito e da Roberto Salvi, terzo classificato che, per un infortunio, non è riuscito nell'impresa di raggiungere il primo posto del campionato e proprio all'ultima tappa. Vittoria finale in casa Lazio anche per Daniele Sparacca nella categoria over 45. Una giovane sezione che in pochissimi anni è riuscita a diventare protagonista assoluta di questo sport in Italia, vincendo titoli su titoli.
Moviola - 16 Settembre 2017 alle 09:50

Robert Schlienz il calciatore che mai ha mollato

Robert Schlienz era un giocatore di calcio tedesco. Oggi viene considerato, dagli addetti ai lavori, come uno dei migliori calciatori che hanno mai giocato nel VfB Stuttgart. La sua storia merita di essere ricordata, non solo per quello che ha fatto sul rettangolo verde di gioco. Robert Schlienz era una di quelle persone che nonostante tutto restano fedeli fino alla fine anche quando tutto e tutti ti farebbero pensare il contrario. Persone rare, ogni giorno di più Manca poco alla fine della seconda guerra mondiale, la Germania sembra non avere più speranze, eppure Robert Schlienz si arruola nella Wehrmacht, e va a combattere sul fronte orientale. Il settore più duro, quello dove le possibilità di tornare a casa erano davvero ridotte al lumicino. Ma lui decide di servire la sua Patria. Viene...
Calcio d'angolo - 14 Settembre 2017 alle 10:38

Angelo Cupini ti ricodiamo cosi'

Ieri se ne è andato Angelo Cupini, uno di quei calciatori che seppur abbiano indossato la maglia biancoceleste per poco tempo sono entrati nel cuore dei tifosi. Era un'ala destra, maglia numero sette sulle spalle. Iniziammo a conoscerlo nella stagione precedente al suo arrivo in biancoceleste. Cupini infatti indossava la maglia della Cavese che, nel 1982-83, contese quasi fino alle ultime giornate alla Lazio la promozione in Serie A. E Cupini era uno dei suoi elementi migliori. Era il 23 gennaio del 1983 e la Lazio concludeva il girone di andata ospitando proprio la Cavese considerata da tutti la rivelazione dal campionato. Lo stadio era pieno all’inverosimile, tanti erano anche i tifosi campani giunti nell’Urbe con il loro grande striscione The Wanderers. Quando le due formazioni entrarono in campo,...
Il regista - 12 Settembre 2017 alle 12:44

Il Manchester City e la Prima guerra mondiale

Sandy Turnbull e Frank Booth erano due titolari nella squadra che ottenne il primo grande successo del Man City. Nel 1904, i Blues vinsero la loro prima FA Cup ed entrambi furono protagonisti in campo nella vittoria per 1-0, nella finale di Londra, contro il Bolton. Turnbull giocò con il City fino al 1906 e realizzò 53 reti in 110 presenze. Poi si trasferì agli storici rivali del Manchester United ed allo scoppio della guerra, come molti altri giovani dell’epoca, corse ad arruolarsi. Lui entrò nel 23rd Battalion of the Middlesex Regiment. Il 3 maggio 1917, all'età di 33 anni, Sandy Turnbull, durante un attacco notturno alle linee tedesche appena ad est di Arras, venne ucciso. Il suo corpo non fu mai trovato. Lasciò una vedova e quattro figli. Quando Booth si...
Polisportiva S.S. Lazio - 10 Settembre 2017 alle 21:09

La S.S. Lazio Calcio Gaelico vince l'Italian Summer Gaelic Football League

Inizia nel migliore dei modi la stagione 2017-18 della Lazio Calcio Gaelico, che si impone nell'Italian Summer Gaelic Football League 9s vincendo entrambe le partite, prima contro The Paddies - Padova Gaelic Football e poi contro Rovigo Gaelic Football. Trascinata dal capitano Sergio Corsini, che ha aperto le danze con un punto dalla distanza dopo una cavalcata in solitaria, oltre che dal solito Brian Ó Cuív, premiato come migliore della sua squadra, la formazione biancoceleste ha portato al punto quasi tutti i suoi giocatori che ben si sono adattati a coprire svariati ruoli nel campo e che ben si sono trovati nelle manovre di gioco, confermando quanto di buono si era già visto a Zurigo qualche mese prima. E se i ragazzi portano a casa la prima coppa della stagione, anche le Ladies hanno avuto modo di ben...
Polisportiva S.S. Lazio - 10 Settembre 2017 alle 10:12

Inaugurata la nuova sede di Lazio Scacchi

Venerdì 8 settembre 2017, si è tenuta la conferenza stampa inaugurale della nuova sede di Lazio Scacchi in viale Caduti per la Resistenza 289, nella zona di Spinaceto a Roma. All’inaugurazione sono intervenuti il Presidente del Comitato Regionale Lazio della Federazione Scacchistica Italiana Luigi Maggi, il Presidente della Polisportiva Lazio Antonio Buccioni, numerosi Presidenti di sezione della Polisportiva e tantissimi giocatori. Impossibilitati a partecipare, hanno inviato messaggi di augurio il Presidente del CONI Lazio Riccardo Viola il Presidente della FSI Gianpietro Pagnoncelli, l’Assessore allo Sport del Comune di Roma Daniele Frongia e l’Assessore allo Sport del IX Municipio Carmela Lalli. “La nuova sede – ha dichiarato il Presidente di Lazio Scacchi Paolo Lenzi...
Civis Romanus sum - 09 Settembre 2017 alle 09:11

Roma settembre 1943

Resti di un carro bruciato messo fuori uso dai para' tedeschi davanti l'edificio in costruzione dell'odierna FAO nei pressi della Passeggiata Archeologica. Questo carro e altri tre furono colpiti dall'abile manova di accerchiamento messa in atto dai reparti controcarro dei fallschirmjager della II^ Divisione... passando dai binari della ferrovia della stazione S. Paolo e dallo sterrato che oggi costituisce la via Cristoforo Colombo. Sicuramente in mezzo a quei regazzini c'era mio padre allora 13enne... che mi racconto' l'accaduto e la loro curiosita' nel vedere da vicino un carro armato. Massimo Castelli
Calcio che passione - 08 Settembre 2017 alle 19:55

Odino proteggera' i suoi guerrieri

Quante possibilità avete di formare una squadra competitiva a livello internazionale in una terra abitata da 300000 anime di cui 250000 nella sola capitale Reykjavik? Perché poi attenzione, bisogna pur sempre fare un sacco di divisioni; separare le donne dagli uomini, e a quel punto, pescare in una ristretta percentuale d’età oscillante fra i 17 e i 35 anni. Non solo, nella copertura del pendolo occorre trovare quelli che riescono a calciare un pallone in maniera soddisfacente. Eppure l’Islanda, nonostante un tasso demografico in calo, continua a progredire nel calcio. La sua nazionale resta ancora in corsa per un posto al mondiale 2018 sgomitando in un gruppo di qualificazione che complicato era e che complicato resta a due partite dal termine. Ma l’evoluzione calcistica di questo paese, ormai...
Polisportiva S.S. Lazio - 07 Settembre 2017 alle 10:09

Inaugurazione della nuova sede della Lazio Scacchi

Venerdì 8 settembre 2017, alle 17.45, Lazio Scacchi inaugura la nuova sede del Club in viale Caduti per la Resistenza 289, nella zona di Spinaceto a Roma. All’inaugurazione sono attesi rappresentanti delle istituzioni e del mondo scacchistico italiano. Dopo un tradizionale rinfresco, si darà inizio al primo torneo della nuova sede, un Torneo Week End a 5 turni che si chiuderà domenica sera. Il Presidente Paolo Lenzi ha dichiarato “dovendo lasciare la precedente sede per fine locazione, abbiamo scelto una zona popolosa nella quale sappiamo esser presenti molti giocatori di scacchi, che contribuiranno ad aumentare la nostra base sociale”. S.S. Lazio Scacchi
Calcio che passione - 05 Settembre 2017 alle 16:30

Quella vittoria all'ultima giornata

Il 2 maggio del 1960, il Burnley ha sconfitto il Manchester City per 1-2, al Maine Road, proprio nell’ultima partita della stagione. La vittoria ha portato così i Clarets dal terzo posto fino alla testa della classifica, permettendogli di vincere il loro secondo campionato. Il Burnley è un club che ha una lunga storia nel calcio inglese. Il club nasce inizialmente come una squadra di rugby prima di passare al football nel 1882, diventando addirittura uno dei membri fondatori della Football League nel 1888. I Clarets passarono i due decenni seguenti navigando senza infamia e senza lode tra le prime due divisioni, fino a quando nel 1913 iniziarono a piazzarsi ai vertici del calcio inglese. Nel 1915 arrivò il loro primo importante trofeo:  la FA Cup! In quella stagione poi termineranno anche quarti in...