Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Polisportiva S.S. Lazio - 24 Luglio 2013 alle 12:00

De Nicola: Il futuro della SS Lazio Ciclismo

Nello splendido scenario dei Campionati italiani di mountaun bike, svoltisi nella cittadina romana di Nemi, oltre ai nomi blasonati di Gerhard Kershbaumer, Nicolas Pettinà e Daniele Braidot, tutti atleti del gruppo forestale, arrivati rispettivamente primo, secondo e terzo, a brillare è stata anche la stella della S.S. Lazio Ciclismo, Luca De Nicola.

 

L'atleta classe '94, ha deliziato i supporters biancocelesti, presenti durante tutto il weekend di gara, con una prestazione costante e priva di sbavature, coronata da un ottimo 12^ posto finale nella categoria Under23.

L'atleta originario di Albano Laziale, partito dalla casella numero 17, si è reso protagonista di una buona partenza, che lo ha mantenuto per i primi due giri in 15^ posizione; tuttavia De Nicola ha messo a segno la sferzata vincente negli ultimi due dei cinque giri complessivi, quando con un ritmo infernale ha concluso la gara in 12^ posizione, mettendosi alle spalle corridori del calibro di Rossi.

Queste le parole di De Nicola: "Una gara perfetta, non potevo fare di più per quest'anno. Siamo sulla strada giusta per costruire un grande futuro con questi colori. Ringrazio tutti: la famiglia, il team, i supporter. Ora un pò di riposo e poi di nuovo a lavoro, da Settembre per preparare una nuova grande stagione."

SS Lazio Ciclismo