Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Polisportiva S.S. Lazio - 21 Luglio 2014 alle 07:59

Lazio Beach soccer vs Romagna Beach soccer

Sono bastati due guizzi, e un rigore nel finale, alla Lazio per battere la Romagna, 3-1, nell'ultimo match della terza tappa del Super Eight Beach soccer Tournament- campionato di calcio su sabbia targato Stanleybet organizzato da Officina Italiana - che si è conclusa sulla spiaggia di Santa Maria di Castellabate. I biancocelesti hanno conquistato, così, tre punti che consolidano il terzo posto in classifica, a quota 21, alle spalle della Roma e dei Cavalieri del Mare. 

Un match che si è acceso soprattutto nel secondo tempo, con due lampi, prima dei biancocelesti, che hanno sbloccato il risultato con Pastore, migliore dei suoi e Man of the match Stanleybet, e poi con i romagnoli, che hanno immediatamente pareggiato i conti con Mangione. Ritmo alto e Lazio di nuovo avanti con Mazzei e nel finale vicinissima al terzo gol con Ietri che su punizione ha centrato, però, soltanto il palo. La Romagna ci ha provato, per puntare al quarto posto in classifica, ma proprio il capitano biancoceleste nel terzo tempo ha messo a segno la rete del definitivo 3-1, su rigore. Un gol che proietta Ietri a 12 reti in classifica cannonieri, alle spalle di Juninho Alagoano.

"Man of the match Stanleybet" è Davide Pastore

Secondo tempo

Pastore 2' (L)

Mangione 3' (R)

Mazzei 5' (L)

Terzo tempo

Ietri 7' rigore (L)