Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Vecchi spalti - 25 Gennaio 2015 alle 10:54

Lazio-Milan e la maglia...

Per molti sarà stata una gioia, personalmente è stato un "Soffrire nel vedere" lo sfoggio di una maglia che mi riporta indietro nel tempo,....nomi di stadi ormai dimenticati: "Sinigallia di Como"," Ballarin" di Sanbenedetto,Swiss IWC Replica Watches "Zaccheria" di Foggia,"Comunale"di Pistoia,"Cibali di Catania,"Romagnoli"di Campobasso,"Sada" di Monza,"Zini" di Cremona,"Ossola" di Varese,"Comunale" di Arezzo,"Comunale" di Cava de Tirreni, "Braglia" di Modena, "Grezar" di Trieste, "Iacovone" di Taranto,"Garibaldi" di Pisa,"DellaVittoria" di Bari, "La Fiorita di Cesena,"Via del Mare di Lecce,"Celeste" di Messina,"Adriatico" di Pescara......e altri stadi che poi ci siamo "ritornati anni dopo"...Non sono stato ieri sera, "vedere" quella maglia anche su un semplice servizio in tv sui goal mi ha riportato "indietro nel tempo"...meno male che non ci sono stato dal "vivo" credo che mi faceva ancora piu' male...Un saluto alla mia generazione, a chi ha vissuto quei momenti, a chi entrato in questi stadi, ai vecchi tifosi Laziali "Ultras" di un tempo che non ritorna!

Antonio Grinta