Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - non solo calcio - 25 Maggio 2015 alle 09:57

24 maggio 1915

L'Italia entrava nella prima guerra mondiale.

Fu un conflitto lungo e sanguinoso a cui parteciparono anche tanti giovani che fino a qualche giorno prima avevano indossato la casacca di un club calcistico italiano, tedesco o inglese.

Di nuovo avversari, ma questa volta non più calciando un pallone, ma con una baionetta ben stretta tra le mani.

A ricordo di tutti costoro che combatterono ecco una foto di Sante Ancherani con la divisa dell'Esercito Italiano.

cartier replica watches cartier replica