Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Civis Romanus sum - 18 Aprile 2017 alle 10:13

Fato o casualita'?

Comunque un destino infame quello di questo Pz Kpw VI Tigre. Dall'essere ritratto nel febbraio 1944 nell'acquarello di questo pittore-soldato tedesco (faceva parte di una serie esposta ad una mostra al Vittoriano e la data riportata era febbraio 1944)... a finire incendiato a cannonate dagli Alleati... nello stesso luogo qualche mese piu' tardi il pomeriggio del 4 giugno 1944 .

Via Prenestina angolo via Alberto da Giussano.

Massimo Castelli