Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Fuorigioco - 22 Ottobre 2017 alle 10:30

Il Football anche nel cosiddetto cinema d'autore

Non solo nella narrativa ma il football ha fatto la sua comparsa anche in film di produzione d’oltremanica che non avevano un replica breitling superocean heritage chrono watches argomento prettamente calcistico, effettivamente, oltre ai tanti film, spesso ripetitivi, sull’hooliganismo come “Football factory”, “Green street hooligans” per citare due dei più conosciuti, in Inghilterra, in questi ultimi anni, la produzione cinematografica ci ha mostrato uno spaccato delle sue problematiche come in “Full monty”, ambientato in una desolata Sheffield, dove alcuni protagonisti per andare avanti rubano travi in un’acciaieria chiusa (una delle tante all’epoca), esistono piccole parti che interessano il calcio infatti Dave, uno dei protagonisti, è tifoso dello Sheffield. E i ragazzi disoccupati decidono di mettersi in gioco diventando ballerini di steap tease e durante le prove provano i passi sul fuorigioco dell’Arsenal. Ovviamente il tutto fu un successo, successo anche di critica e al botteghino dove il film incassò molto bene. Altro film importante e di successo fu “Millions” pellicola incentrata sulla fortuna di due ragazzini che in modo fortunoso trovano duecentocinquantamila sterline che dei ladri avevano rubato e lanciato dal treno… nel film “Millions” l’unica scena che ha a che fare col calcio è quando alcuni protagonisti si trovano nei pressi del St. james park durante una partita del Newcastle: la scena, davvero molto bella, vede un fiume di tifosi del Newcastle la vecchia Toon Army che da sola regala emozioni. Un altro film molto interessante è “codice 51” con Samuel Lee Jackson e Robert Carlyle, girato parzialmente a Liverpool, tratta di chimici e spacciatori di droga che cercano di accordarsi per una nuova droga appena ideata. Uno dei protagonisti Felix de Sousa è tifosissimo del Liverpool e le scene che vedono protagonisti i Reds sono molte la prima e quando Felix va a provocare in un pub alcuni tifosi dello United dato che di li a pochi giorni ci sarà ad Anfield il big match tra le due squadre, inoltre Felix durante le scene del film porta sempre la jersey dei Reds. Nelle scene finali del film l’obiettivo si sposta ad Anfield e mentre i malviventi cercano lo stramaledetto accordo si notano alcune armani emporio replica watches scene della Kop in fermento, è risaputo che nei romanzi di Irwine Welsh è facile imbattersi in cose che hanno a che fare con l’Hibernian come la sciarpa appesa nel carcere dove Bebgie sconta la sua pena, Mark Renton sfoglia un magazine in cui il titolo dice: “George Best agli Hibs!” infatti per davvero ha giocato negli his per due stagioni, ma i tributi a Best e non finiscono qui si nota un poster in un pub con George in azione con la maglia degli Hibs, come già sapete anche Trainspotting parla di tutt’altro ma il calcio nella cultura d’oltremanica non deve e non manca mai mancare d’altronde, il calcio è nato lì ed è ancora tutt’oggi il più affascinante di tutti.

Gianluca Dileo

https://replica-pp.minterest.co/