Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Calcio che passione - 08 Gennaio 2018 alle 18:47

Gli albori del calcio austriaco

Ben tre settimane e mezzo prima che la DFB venisse fondata in Germania, l'Austria aveva già costituito un'associazione calcistica nazionale la Österreichischen Fußball-Union, che organizzò le prime partite internazionali in terra d’Austria. Gli austriaci, sempre sottovalutati oggi, hanno avuto un inizio di lunga migliore rispetto alla Nazionale tedesca. Dopo la prima partita internazionale contro la Svizzera, che gli austriaci hanno vinto per 4-0 nell'aprile 1901, con un netto 5- 0 hanno sconfitto anche i forti ungheresi, a testimonianza della bravura dei calciatori del nostro paese vicino.

Ad ogni modo, i successivi dieci incontri internazionali furono giocati tutti solo contro la selezione ungherese. Cinque di loro furono vinti, quattro furono persi. Dopo arrivò la sconfitta con l'Inghilterra (1-6) e la vittoria con la Germania (3-2).

Con l'istituzione dell'ÖFV il 18 marzo 1904, l’Österreichischen Fußball-Uniondovette dissolversi.

Michael Quell