Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Tribuna Tevere il Sodalizio - 11 Settembre 2018 alle 17:47

CIRCOLO SODALIZIO PAVONA

Tutto inizia nel 1986 quando la tua passione si chiama S.S.Lazio, che in quel periodo ha bisogno di ulteriore sostegno.

Sostegno  perché un periodo “difficile” ad essere tifosi della nostra Lazio, ma allo stesso tempo è scattato qualcosa dentro di me, che pensarci oggi a distanza di molti anni è ancora  qualcosa di bellissimo.

Insieme ad un gruppo di amici tifosi laziali, cerchiamo di fare a Pavona un punto di ritrovo per organizzare tutto quello che si doveva e sottolineo doveva servire alla nostra amata Lazio.

In poco tempo troviamo un locale per far partire una storia indelebile il grande Lazio Club Eagles Pavona.

La gente risponde subito presente i paesi vicini come Albano Laziale Santa Maria delle mole,Marino,Genzano,Nemi,Pomezia,Velletri,Cecchina,mi fanno sentire subito il proprio sostegno e affetto per formare un gruppo che diventerà fondamentale per il proseguo dell avventura dei Laziali residenti ai Castelli Romani.

Il Club sarà presente dal campionato 1986-87 fino a 1992-93 in tutti gli stadi e dico tutti,eccetto cinque  partite fuori casa e una  casalinga.

Senza menzionare i tantissimi ricordi una delle cose piu belle è aver visto generazioni di ragazzi darsi da fare per una passione e questa è una delle cose che mi gratifica più di tutto. Partendo proprio nell’anno 1986 questa grande passione ed avventura ,il Club finisce nel 2000 nel miglior momento della nostra Lazio,il perchè?

C’è sempre un perche,avevo dato tutto me stesso alla mia fede da tifoso, e di due generazioni della mia famiglia, ricordo ancora con mio padre  che da bambino  mi portava allo stadio per mano,facendomi esordire nel 1973 con Lazio Milan vittoria e rete all’ultimo minuto del grande RE CECCONI ,ad oggi ancora provo quel momento con la stessa emozione di cui oggi vado allo stadio insieme a mio figlio Umberto.

Questa è la mia storia di tifoso laziale di PAVONA, insieme a tutti gli amici che hanno condiviso questi anni bellissimi di Stadio.

La  cosa piu’ bella  è che ancora oggi ci incontriamo insieme ai nostri figli, ovviamente tutti Laziali..

Oggi la mia, la nostra  PAVONA, riparte con Sodalizio, con l’associazione creata da vecchi tifosi di curva,  oggi in tribuna Tevere.

E’ come lasciare una eredità verso Marco responsabile del CIRCOLO SODALIZIO PAVONA , che sta cercando di trasmettere quel senso di appartenenza che negli ultimi periodi è andato a scemare,e sono sicuro che lui un ragazzo con principio e ancora una  mentalità ultras può fare solo che bene. Per riportare il nome della nostra PAVONA come sempre solo con i colori della nostra LAZIO!

Un saluto a tutti i tifosi laziali.

Roberto Capraro Eagles 87