Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Tribuna Tevere il Sodalizio - 26 Settembre 2018 alle 10:23

IL DERBY CONTRO IL TIFOSO ORGANIZZATO

L’Associazione Sodalizio affronta per l’ennesima volta una “prova”, nonostante l’età dei propri associati e la loro esperienza … solo per un motivo molto semplice: Tribuna Tevere chiusa ai tifosi Laziali.

Abbiamo provato ad acquistare i biglietti per il nostro settore, ci hanno chiesto la tessera e numero di una “certa roma card” , come al solito gli “altri “ fanno vedere che sono una grande e numerosa tifoseria ,soprattutto perché la loro società chiude settori verso noi Laziali.

Questa cosa ci deve far riflettere, su un altro sbaglio della nostra dirigenza, cioè che nell’ultimo derby la SS Lazio aveva lasciato LIBERA la vendita del nostro settore, cioè la TRIBUNA TEVERE”.

La nostra speranza ,è che se dall’altra “parte” chiudono un settore ,la nostra società si ricordi di farlo anche lei al derby di ritorno…sicuramente glielo ricorderemo noi, di chiudere anche ad  altri tifosi non della Lazio il settore della “Tevere”.

Questa situazione  adesso diventa complicata , perché i nostri associati, i nostri circoli, si dovrebbero spostare per il derby nel Settore dei Distinti Lato Tevere.

E anche qui troviamo un'altra sorpresa , cioè che i biglietti per questo settore ancora (martedi 26 settembre ) non sono stati messi in vendita!

Le  “grandi teorie di chi gestisce le biglietterie della società che ospita ,ci fanno capire che bisogna aspettare ,che finiscono le vendite, della curva nord e distinti lato Monte Mario e questa cosa…. fa  diventare ancora piu’ ridicola  la situazione!

In  definitiva chi va sempre in un settore , chi colora quel settore, deve aspettare che “altri” Laziali si svegliano ad andare a comprare il biglietto dei due settori aperti…cosi’ apriranno il Distinto lato Tribuna Tevere!

Frasi slogan contro il calcio moderno, magari scritte anche da persone che poi “non curanti”  ci vivono in questo contesto senza mai creare alternative , ma accettando passivamente la dura realtà di questo “calcio moderno”.

La frase “calcio moderno” è diventata solo una moda, senza capire che si dovrebbe chiamare un “progetto contro i tifosi organizzati”, contro le Associazioni dei tifosi, che si sono fatte conoscere per il loro colore, i loro striscioni , le loro bandiere, dei quartieri dei paesi delle città  presenti sempre nelle partite casalinghe e non della nostra Lazio!

Poi magari tutti se ne ricordano quando queste realtà creano una “coreografia”  …per poi dimenticarsi tutto il resto..

Il modo piu’ semplice per favorire il tifoso “isolato” di farlo “correre” a comprare il biglietto del settore che magari neanche lui vorrebbe andarci..

L’ultime righe sono una speranza perche purtroppo NOI come associazione , dobbiamo sperare che finiscano i biglietti dei settori in vendita per i laziali, per far  aprire il settore distinti lato tevere !

Con il rischio e l’ansia addirittura di restare fuori…o ripiegare su settori dello stadio dove resterà qualche posto libero!

Vergognosa organizzazione, eppure la chiamano in tanti modi, “osservatorio”  “SLO” o con altri nomi ,ma sempre in mano a persone che non hanno mai messo piede e soprattutto cervello nel tifo organizzato.

ASPETTIAMO!

Aspettiamo che aprono quel settore, non saremo tanti, saremo i soliti, i fedelissimi del Sodalizio , dei Veterani che hanno “inventato” tanti anni fa il “derby in terra nemica” augurandoci che il Laziale ansioso e da sempre per "conto suo", almeno una volta ci dia un aiuto, comprando  quei biglietti messi in vendita fino ad oggi e finirli!

Cosi saranno costretti ad aprire il settore piu’ vicino a quello nostro vero e negato, purtroppo sono i derby del terzo millennio quando il tifoso organizzato viene sempre dopo, viene per ultimo anche se in tante cose è il primo, sopratutto nella realtà da stadio , ma ad oggi viene  lasciato solo, addirittura per entrare o acquistare il posto che vuole  allo stadio....il suo settore il suo stadio..ma pazienza!

Sappiamo aspettare .

AVANTI LAZIALI DEL SODALIZIO SEMPRE E COMUNQUE!