Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Polisportiva S.S. Lazio - 08 Ottobre 2019 alle 10:55

UN AQUILA IN PISTA

 

In una bella domenica di ottobre, si è corsa a Vallelunga l'ultima tappa del National Trophy Pirelli 1000 valevole per il Campionato Italiano di Velocità 2019. In pista, per la SS Lazio Motociclismo sulla moto della scuderia BMax Racing c'era Francesco Cocco che puntava ad ottenere il 4° posto nella classifica generale. Il pilota di Anagni, fino a domenica, era 7° e per l'ultima gara aveva ottenuto la quarta posizione sulla griglia di partenza. La gara era prevista alle 10:30 ma già da parecchi minuti i centauri avevano occupato le strada del famoso circuito della Capitale per testare motore e ruote. Alle 10:20 ecco tutte le moto posizionarsi nelle proprie posizioni, circondati da tutti i componenti dei vari Moto Club e Scuderie presenti. Alle 10:28 ecco che la pista viene abbandonata da tutti per lasciare liberi i motociclisti di effettuare il giro di prova. Dopo un paio di minuti, eccoli ripresentarsi tutti ai loro posti per la partenza della gara. Rombano i motori, si accendono le luci rosse ed ecco che partono. Dopo 12 giri combattuti il pilota Laziale termina la corsa al 6° posto mantenendo invariata la Settima posizione nella classifica generale. Un bel risultato per la Lazio Motociclismo che continua ad ottenere buoni piazzamenti nei campionati italiani.

***

Altri risultati:

tra le altre Lazio in campo, spicca la conquista del titolo di Campione d'Italia di Footgolf da parte di Andrea Piscopo, che fa ottenere anche una buonissima seconda posizione alla squadra biancoceleste. Vittoria per il Calcio a 5 Femminile che espugna Scandicci per 4 a 2. Pareggio per Futsal Maschile e Hockey Prato e sconfitte per Pallanuoto e Rugby.

Valerio La Torre