Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Vecchi spalti - 10 Gennaio 2021 alle 12:50

SE PIOVEVA S'ANNAVA SEMPRE

per gentile concessione di BEATRICE

Quanno ho aperto l’occhi da bambina ce capivo poco, però c'era papà che parlava sempre de Lazio, per non parla de nonno che de Lazio ce campava e ce campa ancora da lassù. La mia famiglia tutta allo stadio, io piccola più o meno 5 anni. Le prime immagini, le voci e quei colori cosi belli che ogni volta che guardavi il cielo sembrava di vedere la Lazio. Me so innamorata subito, e il primo amore non se scorda mai. Mi insegnarono che bisognava esse sempre presenti, se faceva freddo pigiama sotto,  il tutone, cappello e se annava allo stadio. S’annava se pioveva,se tirava vento, se il giorno dopo s’annava a scuola. S’annava SEMPRE. E mo io il mio amore non lo mollerò mai, perché l'amore vero e puro supera tutto, torti, difficoltà e gente che mette le sue mani zozze su qualcosa de cosi prezioso. Giuro che non te lascerò mai, che quanno sarò mamma te presenterò i figli mia e gli racconterò tutto quello che sei per me. Le corse fatte pe venitte a guarda, le notti passate su un pullman in giro per l'Italia, i pianti e i sorrisi. So sicura che faranno come me quando ero piccola, prenneranno in mano quella sciarpa bianco celeste e nella loro cameretta te giureranno amore eterno!

www.reeftiger.it

TANTI AUGURI  LAZIO MIA 💙 121 ANNI D'AMORE!