Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

<< Indietro - Home - Stagione in corso 2021 2022 - 19 Agosto 2021 alle 18:01

LAZIO-SASSUOLO 1-1 Frosinone AMICHEVOLE SABATO 14 AGOSTO 2021

INGOLFATI

32' Akpa-Akpro, 44' Traoré

 

Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe (84' Patric), Acerbi (46' Radu), Hysaj; Milinkovic-Savic (46' Luis Alberto), Lucas Leiva (84' Escalante), Akpa-Akpro (78' A. Anderson); Felipe Anderson (78' Correa), Immobile (72' Muriqi), Raul Moro (55' Luka Romero). All.: Sarri.

 

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan (86' Peluso), Chiriches (78' Chiriches), Ferrari, Rogerio (78' Kyriakopoulos); Frattesi (65' Magnanelli), Maxime Lopez; Traoré (72' Haraslin), Djuricic (86' Bourabia), Boga; Raspadori (72' Scamacca). All.: Dionisi.

 

 

 

Allo Stadio Benito Stirpe di Frosinone va in scena una bella amichevole tra due delle squadre da cui ci si aspetta un calcio offensivo e bello da vedere. Nella sua Lazio, Sarri schiera dal primo minuto il giovane Raul Moro in attacco insieme a Immobile e Felipe Anderson. Dionisi continua a lavorare sul 4-2-3-1 puntando su Raspadori unica punta supportato da Traoré, Djuricic e Boga. Dopo novanta minuti piacevoli da vedere, la partita termina sul punteggio di 1-1. Ad Akpa-Akpro ha risposto Hamed Traoré a fine primo tempo.

La sintesi dell’incontro

Parte forte la Lazio che manovra e si rende pericolosa prima con Immobile che sceglie il tempo giusto ma perde l’attimo per calciare in porta al 13'. Il più attivo nei biancocelesti però è Jean-Daniel Akpa-Akpro che già al quattordicesimo crea la prima vera occasione da gol con un tiro da fuori deviato in corner da Consigli. La prima mezz’ora è tutta della Lazio che continua ad attaccare e a creare opportunità anche con Lazzari, Felipe Anderson e Milinkovic-Savic. Poi al 32 la sblocca Akpa-Akpro di testa su corner per il momentaneo e meritato 1-0: ben riuscito lo schema su calcio d’angolo da parte della squadra di Sarri. Pochi minuti dopo Immobile va vicino al gol ma Consigli (grande protagonista dell’incontro) è bravissimo a deviare. Poi a fine primo tempo il Sassuolo pareggia con un gol di Traoré che è stato bravo ad approfittare della respinta di Reina (1-1). In apertura di secondo tempo parte meglio il Sassuolo che colpisce un palo con Maxime Lopez. Poi la Lazio torna in partita con Raul Moro, Luis Alberto e Luka Romero (subentrato al posto di Moro) che si rendono pericolosi. Sul finale di gara il Sassuolo colpisce un altro palo, con Scamacca che al 72 aveva preso il posto di Raspadori. Al triplice fischio dell'arbitro dell'arbitro, Lazio e Sassuolo escono dal campo sul pareggio: 1-1