Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Fuorigioco - 29 Marzo 2013 alle 08:01

Gli anni 70, anni caratterizzati dalla musica dei Pink Floyd

Con l’uscita dal gruppo di Syd Barrett, si apre un nuovo capitolo per i Pink Floyd. Il suo fantasma comunque aleggerà su di loro  per anni. Quasi sempre viene evocato nei loro dischi o nei concerti anche in quelli degli ultimi anni e cioè di fine carriera della band. E’ una figura sempre presente nei ricordi dei membri della band. Una leggenda che loro stessi continuano a tenere viva, facendo in modo così che Barrett, diventi  una  icona cult perfino a distanza di anni. Comunque  in quel momento storico Waters, Gilmour  e Wrigth si prendono tutta la responsabilità della scrittura della loro musica. Inizia così una ripartenza quasi completa ,con al comando totalitario il bassista Waters. E’ lui adesso il nuovo leader. E lo sarà fino alla fine...
Fuorigioco - 28 Marzo 2013 alle 12:30

Il calcio a 45 giri

Degli improbabili ed incredibili legami tra il mondo del calcio e quello della musica ne già abbiamo parlato diffusamente a Radio Sodalizio, ma conviene fare un breve riassunto per i più distratti e per coloro che desiderano avere una collezione di dischi legati al football. In molte occasioni calciatori, noti e meno noti, si sono cimentati nel cantare, con alterni successi, delle canzoni, che poi una volta registrate, sono state lanciate nel dorato mondo della musica pop, nella speranza che i loro tifosi comprassero anche le loro composizioni musicali. In casa SS Lazio abbiamo avuto due esempi, che sono riusciti anche a creare un prodotto musicale di qualità. Il primo fu l’indimenticabile, Giorgio Chinaglia che  incise nel 1974 "I'm footbal crazy" in collaborazione con i...
Polisportiva S.S. Lazio - 28 Marzo 2013 alle 08:27

In ricordo di Giorgio Chinaglia e di Bob Lovati

La Presidenza Generale della Società Sportiva Lazio informa che - nel primo anniversario della scomparsa diGiorgio Chinaglia e nel secondo anniversario della scomparsa di Bob Lovati  - sarà celebrata, martedì 2 aprile 2013, alle ore 19,00, una Santa Messa presso la Parrocchia di Cristo Re in Viale Mazzini. Anna Tina Mirra Ufficio Stampa S.S. Lazio 
Polisportiva S.S. Lazio - 27 Marzo 2013 alle 07:48

Maria Marconi, un tuffo biancoceleste

La SS Lazio Generale, comunemente chiamata Polisportiva Lazio, ha ottenuto, e continua ad ottenere, nel corso della sua ultra-centenaria storia, numerosi successi di squadra e soprattutto individuali. Grande miniera di questi successi è, dagli albori del 1900, la Lazio Nuoto. Una delle più importanti discipline di questa sezione è sicuramente quella dei Tuffi che ha consegnato alla storia del Sodalizio biancoceleste numerose vittorie tra senior e giovanili. Tra le file della squadra c'è Maria Elibetta Marconi, sorella minore dei celebri fratelli Nicola (anch'esso tesserato Lazio) e Tommaso, nata a Roma il 28 Agosto del 1984 ed è da ormai dieci anni in forza alla società capitolina.  Il suo allenatore è Tommaso Rinaldi, che la accompagna dall'inizio della...
Calcio che passione - 26 Marzo 2013 alle 18:34

Il Wrexham FC conquista il FA Trophy

A poco più di un anno dal rischio di scomparsa per debiti e dal successivo salvataggio del club da parte dei propri tifosi la squadra gallese del Wrexham FC, che milita nella Conference National, ha conquistato domenica 24 marzo, nello stadio di Wembley, il FA Trophy. Battuto il Grimsby Town 4 a 1 ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull' 1 a 1, davanti a oltre 17000 dei propri sostenitori giunti nello stadio di Londra sfidando la neve. Traguardo importante per i Dragons che aggiungono nella bacheca il primo trofeo della gestione targata Wrexham Supporters Trust, l'associazione di tifosi che nel Novembre 2011 ha salvato il club ultracentenario (fondato nel 1864, 149 anni fa) dalla scomparsa, dopo circa 10 anni di gestione approssimativa soprattutto sotto l'aspetto...
Polisportiva S.S. Lazio - 26 Marzo 2013 alle 18:30

SS Lazio Nuoto : Tripletta per Maria Marconi

Ancora risultati importanti per gli atleti della S.S. Lazio Nuoto. Strepitosa la nostra Maria Marconi che, con carattere, si è imposta sia sulle sue avversarie che sulla mala suerte degli ultimi giorni, portando a casa la medaglia più pregiata nelle tre gare a cui era iscritta: un metro, tre metri e sincro. Tre Ori, malgrado una settimana pre gare da incubo per Maria, colpita: prima da una fastidiosa contrattura al collo, poi da una debilitante influenza intestinale e infine da un infortunio alla mano, durante la gara dal trampolino di 1 metro. Con questa tripletta la romana continua la sua striscia positiva, avvicinandosi sempre più alla convocazione per il Campionato Europeo di giugno. Responsi positivi anche in campo maschile dove gli atleti biancocelesti si sono fatti valere: bellissima la vittoria...
Calcio d'angolo - 25 Marzo 2013 alle 08:59

Supporters Direct arriva a Taranto

C’è una squadra di calcio in Italia che è stata fondata dai suoi tifosi e ha persino due suoi rappresentanti nel CDA del Club, c’è una tifoseria che si è costituita in un corpo unico per garantire una propria rappresentanza democratica e conta 1250 associati, c’è un nuovo modello di tifoso, quello che non delega più ma vuole partecipare ed essere protagonista, il Tifoso 2.0. No, non sto parlando di una squadra pluri scudettata con bacheche gonfie di coppe europee, non sto parlando di un’opulenta e ricca cittadina del centro nord, di quelle dall’alto reddito procapite e vivibilità ai primi posti delle classifiche. Parliamo di Taranto, del Taranto FC 1927, della Fondazione Taras, dei suoi tifosi e dei tarantini. Un vero miracolo rossoblu, una vera...
Polisportiva S.S. Lazio - 24 Marzo 2013 alle 10:16

La SS Lazio Rugby batte i Crociati Parma

I biancocelesti di De Angelis e Jimenez, reduci dalla bella e sfortunata prova nella finale di Coppa Italia contro il Viadana, hanno saputo mantenere la concentrazione necessaria a fornire una prova in linea con le ultime prestazioni. Il gruppo laziale, pieno di giovani di valore, sta crescendo progressivamente nella consapevolezza dei propri mezzi a suon di buone partite. Confermare la tendenza contro i Crociati Parma ultimi in classifica è stato un segnale di maturità importante per la Lazio. Dominante in mischia chiusa, capace di tenere un buon ritmo di gioco e ispirata dalle qualità dei mediani Bonavolontà e Giulio Rubini, la Lazio ha impiegato 26′ prima di marcare la prima meta con il tallonatore Fabiani, puntuale nel chiudere una maul da rimessa laterale. Merito...
Moviola - 24 Marzo 2013 alle 10:10

Una curva che applaude i suoi avversari

Era il 28 aprile del 1969 ed il Leeds United aveva appena conquistato il titolo di campione d’Inghilterra ad Anfield, dopo un lungo e combattuto campionato. Una sconfitta del Leeds, quel giorno, avrebbe consegnato il campionato alla squadra di casa, ma il Leeds riuscì a resistere ai furiosi attacchi dei Reds di Liverpool ed alla fine vinse il titolo. Quando i calciatori del Liverpool avevano lasciato il campo di gioco, i giocatori Leeds non sapevano bene cosa fare e come comportarsi. Guardavano verso la Kop, e non erano sicuri del ricevimento che avrebbero potuto ottenere dai 53.750 tifosi stipati come sardine all'interno di Anfield. Un giocatore di Leeds alzò la mano verso la Kop, salutando quei tifosi che non avevano mai cessato di incitare il Liverpool nel corso dei lunghi novanta minuti della gara...
Polisportiva S.S. Lazio - 24 Marzo 2013 alle 10:02

SS Lazio Pallanuoto, battuto il Camogli

Serviva una vittoria e una vittoria è arrivata per la Lazio Nuoto nella 19^ giornata del campionato A1 di pallanuoto. Contro il fanalino di coda Camogli, orfano tra l’altro del suo allenatore Cavallini, finisce 14 a 8 al termine di una gara in cui i biancocelesti sono apparsi nervosi in avvio, ma sempre convinti di portare a casa i tre punti. Un successo fondamentale per la stagione delle aquile che arrivano alla sosta con un margine quasi irraggiungibile per le avversarie impegnate nella lotta salvezza. Avvio bloccato - In vasca l’acqua è quasi bollente per i biancocelesti che non sbagliano l’approccio alla gara, ma commettono troppi errori. A sbloccare il risultato ci pensa “speedy” Di Rocco mentre Sattolo, scelto titolare da Formiconi, è chiamato agli straordinari con una serie...