Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Moviola - 31 Ottobre 2015 alle 15:30

Le spille da giacca della nostra storia

Due spille anni trenta.
Polisportiva S.S. Lazio - 30 Ottobre 2015 alle 12:42

Ciao Ornella

Un altro lutto ha funestato il 2015 biancoceleste. Se ne è andata l’ex calciatrice della SS Lazio Calcio Femminile Ornella Montesi. Indossò la maglia della SS Lazio negli anni ottanta, parte integrante di quella squadra che dominò in Italia, vincendo il tricolore nel 1980. Arrivò a vestire anche la casacca azzurra della Nazionale italiana. Così la ricorda Betty Vignotto, che aveva giocato con lei in maglia azzurra: "ha combattuto fino alla fine contro una brutta malattia. Ha combattuto con la stessa grinta e determinazione di quando scendeva in campo, una grande combattente in campo ma ragazza, compagna ed avversaria leale. Colonna portante della grande Lazio e della Nazionale! Una grande guerriera se n'è andata a riposare tra le nuvole”. Questo invece il...
Polisportiva S.S. Lazio - 29 Ottobre 2015 alle 08:22

La SS Lazio Calcio a 5 pareggia in trasferta

La Lazio torna a casa piena di rimpianti dalla trasferta di Corigliano. I biancocelesti impattano 6-6 al PalaBrillia, fermando sì la corsa di una delle squadre più in forma del campionato, ma andando ad un passo dalla vittoria. Ad un minuto e mezzo dalla fine, infatti, Japa trova il gol del definitivo pareggio, firmando il suo personale pokerissimo. “E’ un peccato, mai come questa volta siamo stati vicini al successo - racconta a caldo Juninho -. Abbiamo giocato l’ennesima grande partita di questa stagione, reagendo in continuazione alle difficoltà della partita”. Già, dopo aver chiuso sul 2-2 il primo tempo, andando sempre in vantaggio e venendo sistematicamente ripresi, la ripresa comincia come un incubo: in un amen Japa fa 4-2. Ma Perri e...
Polisportiva S.S. Lazio - 29 Ottobre 2015 alle 08:13

Lazio Marines: Baltimora e ritorno

Sono una delle squadre più vincenti degli ultimi 10 anni nella Terza Divisione NCAA, hanno conquistato 10 titoli di Conference, sono attualmente imbattuti con un record di 7-0. Giocano un football spregiudicato e ad altissima velocità (non a caso Chip Kelly ha cominciato qui la sua ascesa nel mondo del football). Casualmente, come potete vedere dalle foto, sono anche neri e celeste come i Marines. Si tratta della John Hopkins University, una delle più celebri università americane nel campo della ricerca medica, con sede a Baltimora, in un campus meraviglioso i cui pavimenti lastricati di mattoncini rossi sono stati donati dal signor Bloomberg, miliardario, ex sindaco di New York ed uno fra i tanti famosissimi ex alunni. I Blue Hens (Aironi Blu) saranno ospiti dei Lazio Marines dal 20 al 22 maggio,...
Il regista - 28 Ottobre 2015 alle 09:20

Curva Nord 1979

... nel ricordo di Vincenzo
Moviola - 27 Ottobre 2015 alle 08:00

Lo Stadio Nazionale dato in gestione dalla SS Lazio

... correva l'anno 1932.
Polisportiva S.S. Lazio - 26 Ottobre 2015 alle 07:54

La SS Lazio Rugby 1927 vince e vola a quinto posto

Seconda vittoria in casa consecutiva per la SS Lazio Rugby 1927, che vince 20-16 contro i bianconeri dei Lyons Piacenza. La Lazio vola così a 8 punti nella classifica generale, lasciando i bianconeri emiliani ad uno. Biancocelesti in vantaggio per tutto l'arco del match con gli ospiti costretti a rincorrere il risultato, nonostante i numerosi errori di handling e di gestione della partita da ambo le parti. Primo tempo vivace con meta dei biancocelesti siglata dal man of the match Valerio Lo Sasso e una meta tecnica assegnata dall'arbitro Passacantando. L'unica meta dell'incontro per gli ospiti arriva per mano dell'ex di giornata Troy Nathan, bravo a sfruttare con un intercetto una disattenzione della difesa di casa. La Lazio sale così al terzo posto in classifica generale,in attesa della trasferta di...
Polisportiva S.S. Lazio - 26 Ottobre 2015 alle 07:48

Vittoria sofferta contro il Locri per la SS Lazio C5 femminile

La Lazio ha imparato a soffrire, è questo il dato che colpisce. Per la seconda domenica consecutiva infatti le ragazze di Lelli hanno superato l’ostacolo con un solo gol di scarto battendo, in questo caso, 3-2 lo Sporting Locri. E se l’altra domenica era stata Luciléia la protagonista, oggi con la brasiliana tenuta a riposo in via precauzionale per un affaticamento all’adduttore, sono state le tre Nazionali a regalare la quarta vittoria alla Lazio. Lisi, Siclari e Violi chiamate dal CT Menichelli per il raduno della prossima settimana con le conferme per le due calabresi e l’esordio assoluto con la maglia Azzurra per Giulia Lisi, capocannoniere del girone B con sette reti, tra l’altro. Una gara anche oggi tutto cuore con una grande Veronica Menichelli a salvare più volte la...
Polisportiva S.S. Lazio - 24 Ottobre 2015 alle 23:05

La SS Lazio Pallanuoto sconfitta dal Brescia

A Mompiano, la Lazio perde contro il Brescia 16-9 nella quarta giornata di serie A1. Una gara complicata per le aquile acquatiche che hanno dovuto tenere testa al gioco pesante dei padroni di casa e già prive del capitano Federico Colosimo, rimasto a Roma per un guaio muscolare, sono state costrette a rinunciare da metà secondo tempo anche a Raffaele Maddaluno uscito per limite di falli. Fin qui la Lazio era riuscita a rimanere in corsa sul punteggio di 4-4, poi ha ceduto il passo ai vicecampioni d'italia che hanno confermato le loro grandi qualità. A penalizzare ulteriormente i biancocelesti un metro arbitrale che ha favorito il pressing a tutta vasca del Brescia, come dimostrano le sole tre espulsioni guadagnate dalla Lazio in tutto l'incontro. PARLA VITTORIOSO - "Il Brescia ci ha aggredito -...
Polisportiva S.S. Lazio - 24 Ottobre 2015 alle 09:55

Oggi scende in campo la SS Lazio Rugby 1927

Carlo Pratichetti e Delio Coppeto, tecnici della S.S. Lazio Rugby 1927, hanno diramato la probabile formazione che oggi alle 16:00 affronterà all'Acquacetosa i Lyons Piacenza, nella terza giornata del campionato nazionale d'Eccellenza. I biancocelesti provengono dalla brutta sconfitta rimediata a  Rovigo lo scorso sabato e punteranno a riscattarsi in casa, davanti al proprio pubblico, dopo la vittoria dell'esordio nel derby. "E' una partita molto importante per noi" ha dichiarato il capitano Carlo Filippucci "siamo consapevoli che vincere sabato sarebbe un passo avanti importante per la nostra crescita e per la nostra stagione. Vogliamo eliminare i cali di tensione avuti a Rovigo in alcuni momenti chiave del match e cercheremo di farlo nel migliore dei modi con...