Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Calcio che passione - Ieri alle 18:29

Una fortezza chiamata Anfield

Anfield è uno dei più bei stadi d’oltremanica che dal 1884 è partecipe di gioie e dolori dei gloriosi Reds, uno stadio famosissimo per il suo calore che ha saputo creare la più calorosa tifoseria inglese e forse mondiale. Mai l’affiatamento, come nel caso del Liverpool e dei suoi tifosi, ha portato risultati tanto esaltanti, un unione che vale anche il nomignolo di Fortress Anfield dovuto al fatto che negli anni d’oro del calcio del Merseyside sponda Liverpool era davvero un’impresa espugnarlo. Ha vissuto le imprese di Bill Shankly e di chi lo hanno seguito portando vittorie in campo nazionale ed europeo che grazie anche all’apporto del suo pubblico ha reso grande quel Liverpool. Per i ragazzi che vestivano e vestono la gloriosa casacca rossa è obbligatorio dare il...
Calcio d'angolo - 13 Dicembre 2017 alle 13:49

Un coro irlandese ma anche... del Liverpool FC

Continua il mio viaggio fatto di musica e cori; oggi parleremo di una grande canzone dal titolo “Fields of Athenry” scritta e interpretata da Pete St John anche se il successo della canzone si ebbe grazie Paddy Reilly. In tempi più recenti la canzone è tornata a nuova vita grazie al gruppo celtic punk irlandese-americano dei Dropkick Murphys. I più hanno avuto modo d’apprezzarla grazie ai tifosi della nazionale della Repubblica d’Irlanda che in Polonia e Ucraina la cantarono facendola conoscere al mondo curvaiolo. L’impatto del coro da parte dei bhoys in green fu devastante e commovente infatti i tifosi irlandesi si presentarono a questa competizione in 25000 e anche se l’Irlanda deluse sul piano del gioco e dei risultati il coro rimbombò negli stadi infatti...
Polisportiva S.S. Lazio - 12 Dicembre 2017 alle 15:47

La Lazio vince il derby allo scadere contro l'Urbe Roma

Ottava giornata della serie C1 girone G Lazio poule 1, che ha visto contrapposte la capolista Lazio e la seconda in classifica Roma Urbe. Partita difficile per i biancocelesti, falcidiati da infortuni e assenze. Nonostante le difficoltà, i padroni di casa giocavano un ottimo primo tempo e rispondevano ad un buon avvio degli urbini. Pagani segnava due mete, prima finalizzando una buona azione alla mano e, poi, con una grande ripartenza da ruck a due metri dalla linea di meta. A fine primo tempo il punteggio vedeva la Lazio condurre per 17-6. Nel secondo tempo, i biancocelesti, pur andando a segno con un piazzato di Brui, subivano il ritorno degli avversari e la loro superiorità in mischia chiusa. Complice il cartellino giallo a Molinari, la Roma Urbe realizzava due mete consecutive, portandosi sul 20 pari. Gli urbini,...
Tribuna Tevere il Sodalizio - 11 Dicembre 2017 alle 14:52

Tribuna Tevere :Forse o sicuramente non meritavate la mia o nostra cultura

Come dal titolo di questo scritto c’è una contraddizione sia sul “forse” e“sicuramente” e sulla “mia” o la nostra”… ma non c’è nessuna contraddizione sulla cultura. Per cultura intendo la cultura da stadio , una parola difficilissima da capire e soprattutto da mettere in pratica, la cultura del tifoso amante del proprio settore o della solita parola inventata da me o da noi ( questo a vostro piacimento) di essere tifosi del tifo della propria squadra. Settore Tribuna Tevere , una parte di stadio di panche in legno anni settanta, o di seggiolini di plastica dei giorni nostri, un settore visto da me o da voi in gioventù e anche con qualche anno in più sempre da lontano, e quando lo si era visto da vicino era perché c’erano i...
Polisportiva S.S. Lazio - 10 Dicembre 2017 alle 20:46

La Lazio Pallanuoto vola con il Catania

I biancocelesti vincono 12-8 contro i siciliani e si portano a 12 punti in classifica. Triplette per Cannella e Leporale. Sebastianutti: “Ottenuta una grande vittoria contro un buon avversario. In gol anche Spione: “Ora sognare è lecito”.  Il mister Claudio Sebastianutti aveva chiesto una vittoria ai suoi ragazzi per portarsi nella zona medio-alta della classifica e vittoria è stata. Un’ottima Lazio ha vinto 12-8 contro il Catania nell’8^ di A1 conquistando la quarta vittoria in campionato, la seconda di fila. Dopo un primo tempo equilibrato terminato sul 3-3, i biancocelesti iniziano a prendere il largo dal secondo tempo grazie ad un Giacomo Cannella molto ispirato e motivato dalla recente convocazione in Nazionale. Da sottolineare anche la prova di Matteo...
Moviola - 07 Dicembre 2017 alle 13:32

Frammenti di storia biancoceleste

Un piccolo particolare, una spilla da giacca, un tassello di storia biancoceleste. Questa è la S.S. Lazio 1900
Calcio d'angolo - 05 Dicembre 2017 alle 12:47

Canzoni da stadio

Da qualche anno, spopola negli stadi dell’Europa intera “I can’t just get enough” che è un vecchio successo della storica band chiamata Depeche Mode un ritmo ballabile e trascinante che ha reso l’atmosfera degli stadi ancora più calorosa e gioiosa si tratta, infatti, di una canzone dai toni molto allegri. Il brano è stato scritto da Vince Clark e uscito come secondo singolo dell’album del 1981 “Speak and spell”, diventata un hit di successo è stata premiata anche dai magazine di musica come una delle più belle canzoni di sempre. Il successo della canzone negli stadi viene attribuita erroneamente ai tifosi del Glasgow Celtic che dal 2010 la cantano in casa e in trasferta per poi spopolare in Inghilterra infatti le versioni nel corso...
Calcio che passione - 04 Dicembre 2017 alle 20:58

Una domenica con un calcio dal sapore antico

Domenica, dopo un veloce pranzo con i vecchi amici, si parte per poi andare ad assistere ad una partita di calcio dilettantistico femminile tra la Lazio, che ha portato a casa una netta vittoria confermandosi prima nel girone di andata, ed il Pomezia. A prescindere dal risultato, è una bella esperienza quello che si è visto sugli spalti equamente suddivisi tra la formazione di casa e gli ospiti. Genitori e amici che incitavano le ragazze sul campo con tanto di cori classici da stadio e con i tifosi del Pomezia che ad un certo punto da un cellulare hanno fatto partire il loro stravagante inno. Per non parlare dello speaker che chiamava per tre volte le marcatrici e altrettante volte rispondevano i tifosi in tribuna, alcuni seduti sui seggiolini con le copertine di pile sulle gambe per il freddo. Rivedere degli amici...
Polisportiva S.S. Lazio - 03 Dicembre 2017 alle 10:57

La Lazio non perdona e vince a Napoli

I biancocelesti superano 12-2 la formazione napoletana in una partita senza sbavature. Tripletta per Giorgi e primo successo in trasferta. Ramon Garcia: "E' stata la vittoria del lavoro. I ragazzi sono stati eccezionali. Voglio un Foro pieno contro il Catania" Tutto facile per la Lazio Nuoto nella 7^ giornata di A1. I biancocelesti hanno vinto 12-2 a Napoli contro l'Acquachiara in una partita mai messa in discussione e giocata da "grande" squadra, con personalità e senza sbavature. Correggia ha avuto la porta inviolata per quasi tre tempi (ha subito la prima rete sul punteggio di 0-7), la difesa è stata perfetta nelle occasioni di inferiorità numerica (non subendo nessuna rete) e anche in avanti le aquile sono riuscite ad essere ciniche concretizzando le occasioni da gol costruite....
Tribuna Tevere il Sodalizio - 02 Dicembre 2017 alle 16:36

Grazie Tommaso

Tommaso Maestrelli... Tor di Quinto... vecchi ricordi di giovani ultras... Grazie Tommaso!