Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Tribuna Tevere il Sodalizio - 31 Ottobre 2019 alle 08:24

Mancanza di comunicazione o CALVARIO?

Una storia che si ripete ogni partita “casalinga” della nostra Lazio.  Forse non molti la sanno, perché’ riguarda l’organizzazione o presunta, da parte degli steward e forze dell’ordine. Scrivo qui la cronaca del  nostro solito “calvario” per portare all’interno dello stadio settore Tribuna Tevere gli striscioni dell’Associazione Sodalizio.  Trenta minuti prima dell’apertura dei cancelli ,c’è il solito appuntamento nel piazzale lato nord dello stadio Olimpico, tra distinti Nord e Tribuna Tevere, i nostri associati prendono gli striscioni  e all’apertura dei cancelli varcano per entrare nel CALVARIO: Primo cancello apertura di tutti gli striscioni per il controllo( sono quindici anni che li controllano) ,...
Tribuna Tevere il Sodalizio - 27 Ottobre 2019 alle 09:13

Trasferta in terra Scozzese

Quando, dall'urna e'stata estratta la pallina con il nome Celtic, tutti quanti abbiamo esultato. Non per la qualita' tecnica dell’avversario, ma per la possibilita' di andare a giocare in uno degli stadi più belli che ci sono. Non è semplice, dalla Puglia, raggiungere la città scozzese: aerei, coincidenze e ritardi accompagnano il nostro viaggio, ma alla fine arriviamo a destinazione. Glasgow si presenta come qualsiasi altra città britannica: pioggia e tempo grigio fanno da contorno al nostro arrivo il mercoledì sera. L'ansia prepartita ci fa passare una notte in bianco, impossibile dormire. Giovedi mattina...
Vecchi spalti - 27 Ottobre 2019 alle 09:03

QUARANTA ANNI ...

Grazie alle persone che sono intervenute al convegno per ricordare Vincenzo Paparelli . Organizzato dall'Associazione e la Curva dopo quaranta anni da quella giornata tragica. Il ringraziamento va a quei ragazzi che stavano li quella maledetta domenica, e alle nuove generazioni di tifosi che hanno ascoltato nella sede degli Irriducibili di Via Amulio  i ricordi di quel giorno. Ringraziamento al figlio di Vincenzo , Gabriele per la sua presenza .
Vecchi spalti - 26 Ottobre 2019 alle 08:35

Tifo Scozzese troppo romanzato...troppa importanza.

La cosa più brutta per un cultore del tifo britannico, è scoprire dopo tanti anni  che non sono cosi come si pensava , o meglio come uno l’immaginava o forse perché’  ha dato troppa importanza a questo pensiero. Il pensiero nasce vedendo i tifosi del Celtic Glasgow  durante la partita contro la nostra Lazio. Faccio un passo indietro… molti nostri tifosi sicuramente i più grandi sono partiti alla volta di Glasgow , pensando di andare a vedere e sostenere i propri colori sociali in uno dei “templi” del tifo , della storia , dei racconti letti e dopo aver visto, direi troppo “romanzati” , dei tifosi del Celtic. Tutti ricordiamo il Celtic football , le loro maglie senza numeri dietro, negli anni settanta e prima , con il numero...
Polisportiva S.S. Lazio - 23 Ottobre 2019 alle 10:21

NOTIZIE dalla POLISPORTIVA

Grande successo per la Lazio Footgolf che al Golf Crema Resort vince il Challenge, torneo a squadre.  I ragazzi hanno trionfato in finale contro Siena per 3 a 2. Ottimo il cammino dei biancocelesti che hanno pareggiato solo contro Vetralla per 3-3 nel girone, dopo aver battuto Roosters 3-2 e Roma 4-2. Ai quarti i Laziali hanno battuto Muppets 6-2, mentre in semifinale Ferrara/Rimini per 6-4. Tornano con una grande vittoria anche le ragazze del Calcio Gaelico che a Vienna, insieme alle giocatrici di Zurigo, hanno conquistato lo Shield ai campionati pan-europei. A Poggio Mirteto, il Badminton ottiene 6 Ori nei Campioni Regionali. Il mattatore è stato Francesco Iatrino che vince nel singolo maschile, nel doppio maschile con Vallone e nel doppio misto con Giulia Iatrino. Chiara Duranti vince nel doppio femminile...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 17:00

"Antichi pensieri" 1987

Dopo la creazione dello storico striscione “IRRIDUCIBILI”vennero realizzati altri striscioni,frasi diverse ma sempre attinenti alla nostra mentalita’, paralleli al nostro modo comportamentale. Ne spieghero’ qualcuno: “NOI BULLI” striscione fatto e comparso in quel di San. Benedetto, volevamo ridare una certa romanita’ che latitava da un po’ di tempo con un tocco diverso, ricordiamo a tutti che fu il primo striscione di colore nero con scritta gialla mai visto in quel tempo e ripreso dopo anni soprattutto da un gruppo di ragazzi che si sono fatti valere in parecchi stadi d’Italia, buon sangue non mente. “MR. ENRICH” di colore blu con scritta bianca,realizzato con l’intento di far conoscere a tutta l’italia il nostro simbolo senza pero’ intaccare con...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:51

un tuffo nel passato...

Nel primo campionato dove fece la comparsa lo striscione Irriducibili nelle varie partite casalinghe ogni volta ci inventavamo qualcosa di nuovo , originale che includeva il muretto centrale e il lato destro basso . La prima bandiera VECCHIA GUARDIA , le bandierine a scacchi, le bandiere a punta con i colori più disparati anche fosforescenti con fumogeni annessi, i palloni SUPER TELE rimbalzanti nella curva , stendardi originali raffiguranti la prima squadra scudettata e il primo fondatore, altri inneggianti all'attacante dell'epoca che non segnava e altri goliardici contro arbitri e tifosi. Però stavamo crescendo a vista d'occhio lo vedevamo nelle molteplici "entrate" dell'inizio delle partite dove in tanti volevamo partecipare e in tanti si giravano per vederci che noi scherzosamente dicevamo...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:33

LAZIO -PADOVA...

Lazio-Padova Quella fu la partita piu’ importante per noi , segno’ la nascita del gruppo, il nostro battesimo del fuoco. La settimana prima eravamo tutti in fermento,  almeno una parte di noi tifosi , quelli che volevano un certo cambiamento allo stadio, soprattutto nel modo comportamentale, fare il tifo ad una certa maniera: quella britannica senza il rullio di quei fastidiosi tamburi ed i cori diversi dal solito, non copiati ad altre tifoserie italiane, anche perché noi eravamo i laziali guardati e temuti da tutta Italia e non volevamo che si perdesse questa nomina  lasciando campo aperto a quel gruppo definito storico che erano gli eagles' facendogli fare il bello e purtroppo cattivo comodo allo stadio. Ci incontrammo ad inizio settimana in piazza ottavilla nel quartiere monteverde in una...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:19

Ricordi di gioventu'

E’ difficile tornare indietro con il pensiero, trentadue anni sono tanti per riavvolgere il nastro. Di tempo ne è passato tanto. La Lazio veleggiava in serie B. Eppure, anche a distanza di anni, improvvisamente, tutto si fa nitido. Ricordo la settimana prima, avvertiti da una telefonata. “Domenica lo striscione sul muretto centrale non sarà Viking”. “Come no?. “No, dice che c’è un gruppo nuovo, si chiama.. Irriducibili”. “E il Tassinaro  che dice?”. “No, dice che è d’accordo”. Il tam tam fa il giro di Roma. Noi, che stiamo nei Viking, non siamo entusiasti di togliere lo striscione, in verità. Aspettiamo di capire meglio. Arriviamo allo stadio. Un megafono rosso, i primi cori. Siamo pochi, ma non ci sono critiche o...
Polisportiva S.S. Lazio - 16 Ottobre 2019 alle 10:40

IL PUNTO SULLE SEZIONI

Dopo due pareggi nelle prime due giornate di Serie A2, la Lazio Hockey Prato ottiene la prima vittoria stagionale contro la Polisportiva Valverde vincendo con una ottimo 3 a 1 con le reti di Brocco (2) e Gamal. I biancocelesti sono così al 3° posto nella classifica con 5 punti. Nel Futsal, doppia sconfitta per la Lazio Calcio a 5 che perde sia con i ragazzi e sia con le ragazze. I maschi erano di scena a Porto San Giorgio, in provincia di Fermo, dove vengono battuti dai padroni di casa del Cobà per 4-2. In campo femminile, invece, è il Kick Off a rendere amara la domenica Laziale, espugnando Roma con un perentorio 1 a 5. Andando dall’altra parte dell’Oceano, invece, possiamo solo gioire per l’ottimo 3° posto conquistato dal Beach Soccer in Costa Rica nella “Costarica Beach...