Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Passione foto - 30 Dicembre 2020 alle 10:34

FIORENTINA LAZIO 98 99

Adesivi e Memorabilia - 30 Dicembre 2020 alle 10:33

FELPA GIROCOLLO CML MONTEVERDE

Foto dei Laziali ai Laziali - 30 Dicembre 2020 alle 10:32

Domenica 8 dicembre 1935 Torino stadio Filadelfia Torino-Lazio 0-2

8 dicembre 1935  Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1935/36 - X giornata   TORINO: Maina, Zanello, Ferrini, Prato, Janni, Ellena, Sudati, Baldi, Bo, Buscaglia P., Silano.   LAZIO: Blason, Zacconi, Monza (II), Baldo, Turchi, Viani (I), Visentin (III), Bisigato, Piola, Uneddu, Levratto. All. Alt.   Arbitro: sig. Barlassina.   Marcatori: 20' pt Bisigato, 21' st Visentin (III).   Note: cielo coperto. Terreno ricoperto da una patina di fanghiglia che rendeva difficile l'equilibrio.   Spettatori: 15000.
Passione foto - 30 Dicembre 2020 alle 10:31

ATALANTA LAZIO META' ANNI 90

Adesivi e Memorabilia - 30 Dicembre 2020 alle 10:30

CAPPELLO PESCATORA IRRIDUCIBILI

Foto dei Laziali ai Laziali - 30 Dicembre 2020 alle 10:29

Domenica 7 maggio 1944 Roma stadio del P.N.F. Lazio-Roma 0-0

7 maggio 1944 Campionato Romano di calcio Divisione Nazionale (XIª Zona) 1943/44 - XV giornata   LAZIO: Rega (I), Valenti, De Pierro, Gualtieri, Andreolo, Manfrè (I), Koenig, Longhi (I), Lombardini, Manola, Capponi. All. Canestri.   ROMA: Masetti, Pastori, Andreoli, Matteini, Salvioli, Milano, Krieziu, Borsetti, Amadei, Jacobini, Cozzolini.   Arbitro: sig. Dattilo di Roma.   Note: giornata bella. Terreno buono.   Spettatori: 13000 circa. www.reeftiger.it
Passione foto - 30 Dicembre 2020 alle 10:27

ATLETICO MADRID LAZIO 1997 1998

Adesivi e Memorabilia - 30 Dicembre 2020 alle 10:26

SCIARPE IRRIDUCIBILI

Passione foto - 30 Dicembre 2020 alle 10:25

Arne Selmosson

Selmosson arrivò in Italia nel 1952, acquistato dall'allora Presidente dell'Udinese Dino Bruseschi, ma non poté essere schierato subito a causa di un decreto del Presidente del Consiglio che impediva l'impiego di giocatori stranieri. Selmosson rimase inattivo per un anno. In coppia con l'altro bomber Lorenzo Bettini, Selmosson fu protagonista, con 34 presenze e 14 reti, dell'Udinese 1954-1955 che si piazzò al secondo posto alle spalle del Milan.     Orlando, Manfredini, Selmosson e Ghiggia alla Roma a fine anni 1950 Il fantasista svedese lasciò il Friuli l'anno dopo, per vestire la maglia della Lazio, dove collezionò 101 presenze e 31 reti in campionato. Dopo tre stagioni in maglia biancoceleste, passò sull'altra sponda del Tevere, alla...
Passione foto - 30 Dicembre 2020 alle 10:22

A.MADRID LAZIO 97 98 FOTO 2