Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da www.sodaliziolazio.com.

È neccessario aggiornare il browser.

Categoria : Vecchi spalti
Totale: 72
Vecchi spalti - 22 Maggio 2020 alle 05:06

En hommage à la brillante Diver Horloger Graham Chronofighter

L’activité de l’industrie horlogère de fabrication de luxe est aujourd’hui en plein essor pour la exburant croissance et le développement de l’ensemble de l’affaire. Si vous souhaitez que votre nom demeure éternellement dans la mémoire, juste faire une percée dans l’horlogerie industrie manufacturière. Cette recette fonctionne pour deux grands horlogers du passé – Nicolas Rieussec et George Graham. En grand hommage à la première, célèbre comme l’inventeur du premier chronographe, Montblanc conçu une série de la montre. Le second, un horloger anglais influent, était l’homme après que l’une des entreprises de fabrication de montres, Graham, a été...
Vecchi spalti - 12 Maggio 2020 alle 18:53

VICTORIA TAVERN..

E’ tappa obbligata per i Laziali a Londra, luogo di culto per gli amanti del calcio inglese, in particolare degli Hammers, parliamo del pub Victoria Tavern. Situato a pochissimi passi da Upton Park, il vecchio stadio del West Ham, è stato per anni il quartier generale della Inter City Firm, rimanendo un importante punto di ritrovo prepartita o per le gare in trasferta. Nei giorni scorsi, sul gruppo facebook del Pub, è arrivato l’annuncio, inatteso, della chiusura: non è la crisi economica, non è il coronavirus a decretarne la fine, il Victoria Tavern chiude perché i proprietari dello stabile hanno deciso di non rinnovare il contratto di affitto ai gestori e di vendere. Il Pub di Trudy e Paul era uno dei pochi ad aver resistito alla demolizione del Boleyn Ground, l’unico...
Vecchi spalti - 14 Aprile 2020 alle 08:37

LA SCIENZA DEL TIFOSO

Purtroppo in questo periodo tutti cercano informazioni, come comportarsi, cosa fare, e la maggior parte delle persone “rinchiuse” nelle proprie case, aspettano il solito bollettino di “guerra” , cioè la conferenza stampa quotidiana della protezione civile, in diretta tv . Più di un mese che ascoltiamo e vediamo questi personaggi, ne abbiamo sentite di tutti i colori,  i loro numeri sulle persone decedute, il picco, i posti in terapia intensiva, i consigli di “luminari” tutti da controllare… Ma succede che il 13 Aprile , giorno di lunedì di Pasqua ci si trova davanti alla tv per sentire idiozie e pensieri che personalmente, credevo che mai pseudo personaggi potessero dire.. sopra tutto in diretta tv, perché i bar sono chiusi e determinate cose le...
Vecchi spalti - 27 Ottobre 2019 alle 09:03

QUARANTA ANNI ...

Women's Necklaces Grazie alle persone che sono intervenute al convegno per ricordare Vincenzo Paparelli . Organizzato dall'Associazione e la Curva dopo quaranta anni da quella giornata tragica. Il ringraziamento va a quei ragazzi che stavano li quella maledetta domenica, e alle nuove generazioni di tifosi che hanno ascoltato nella sede degli Irriducibili di Via Amulio  i ricordi di quel giorno. Ringraziamento al figlio di Vincenzo , Gabriele per la sua presenza . Swiss Replica Watches www.goodtimepics.com Replica Watches
Vecchi spalti - 26 Ottobre 2019 alle 08:35

Tifo Scozzese troppo romanzato...troppa importanza.

www.uhublotsale.me La cosa più brutta per un cultore del tifo britannico, è scoprire dopo tanti anni  che non sono cosi come si pensava , o meglio come uno l’immaginava o forse perché’  ha dato troppa importanza a questo pensiero. Il pensiero nasce vedendo i tifosi del Celtic Glasgow  durante la partita contro la nostra Lazio. Faccio un passo indietro… molti nostri tifosi sicuramente i più grandi sono partiti alla volta di Glasgow , pensando di andare a vedere e sostenere i propri colori sociali in uno dei “templi” del tifo , della storia , dei racconti letti e dopo aver visto, direi troppo “romanzati” , dei tifosi del Celtic. Tutti ricordiamo il Celtic football , le loro maglie senza numeri dietro, negli anni settanta...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 17:00

Replica Panerai Watches Dopo la creazione dello storico striscione “IRRIDUCIBILI”vennero realizzati altri striscioni,frasi diverse ma sempre attinenti alla nostra mentalita’, paralleli al nostro modo comportamentale. Ne spieghero’ qualcuno: “NOI BULLI” striscione fatto e comparso in quel di San. Benedetto, volevamo ridare una certa romanita’ che latitava da un po’ di tempo con un tocco diverso, ricordiamo a tutti che fu il primo striscione di colore nero con scritta gialla mai visto in quel tempo e ripreso dopo anni soprattutto da un gruppo di ragazzi che si sono fatti valere in parecchi stadi d’Italia, buon sangue non mente. “MR. ENRICH” di colore blu con scritta bianca,realizzato con l’intento di far conoscere a tutta l’italia il nostro simbolo senza...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:51

un tuffo nel passato...

www.puretime03.me Nel primo campionato dove fece la comparsa lo striscione Irriducibili nelle varie partite casalinghe ogni volta ci inventavamo qualcosa di nuovo , originale che includeva il muretto centrale e il lato destro basso . La prima bandiera VECCHIA GUARDIA , le bandierine a scacchi, le bandiere a punta con i colori più disparati anche fosforescenti con fumogeni annessi, i palloni SUPER TELE rimbalzanti nella curva , stendardi originali raffiguranti la prima squadra scudettata e il primo fondatore, altri inneggianti all'attacante dell'epoca che non segnava e altri goliardici contro arbitri e tifosi. Però stavamo crescendo a vista d'occhio lo vedevamo nelle molteplici "entrate" dell'inizio delle partite dove in tanti volevamo partecipare e in tanti si giravano per...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:33

LAZIO -PADOVA...

breguet replica watches Lazio-Padova Quella fu la partita piu’ importante per noi , segno’ la nascita del gruppo, il nostro battesimo del fuoco. La settimana prima eravamo tutti in fermento,  almeno una parte di noi tifosi , quelli che volevano un certo cambiamento allo stadio, soprattutto nel modo comportamentale, fare il tifo ad una certa maniera: quella britannica senza il rullio di quei fastidiosi tamburi ed i cori diversi dal solito, non copiati ad altre tifoserie italiane, anche perché noi eravamo i laziali guardati e temuti da tutta Italia e non volevamo che si perdesse questa nomina  lasciando campo aperto a quel gruppo definito storico che erano gli eagles' facendogli fare il bello e purtroppo cattivo comodo allo stadio. Ci incontrammo ad inizio settimana in piazza ottavilla nel...
Vecchi spalti - 18 Ottobre 2019 alle 15:19

Ricordi di gioventu'

E’ difficile tornare indietro con il pensiero, trentadue anni sono tanti per riavvolgere il nastro. Di tempo ne è passato tanto. La Lazio veleggiava in serie B. Eppure, anche a distanza di anni, improvvisamente, tutto si fa nitido. replica watches Ricordo la settimana prima, avvertiti da una telefonata. “Domenica lo striscione sul muretto centrale non sarà Viking”. “Come no?. “No, dice che c’è un gruppo nuovo, si chiama.. Irriducibili”. “E il Tassinaro  che dice?”. “No, dice che è d’accordo”. Il tam tam fa il giro di Roma. Noi, che stiamo nei Viking, non siamo entusiasti di togliere lo striscione, in verità. Aspettiamo di capire meglio. Arriviamo allo stadio. Un megafono rosso, i primi cori. Siamo pochi, ma non ci sono...
Vecchi spalti - 28 Settembre 2019 alle 09:16

Sostenere sempre le iniziative storiche della nostra Lazio

Domenica 29 Settembre incontro Lazio-Genoa allo stadio Olimpico.  Può sembrare una semplice partita se restiamo fermi al “presente” , diventa una partita importante se torniamo indietro nella nostra lunghissima storia. best replica watches L’Associazione Sodalizio, come sempre sostiene iniziative verso i nostri colori sociali, soprattutto se nascono dai tifosi . www.affordreplica.com Lo scudetto del 1915 :  Una iniziativa e soprattutto una “ricerca” storica impressionante e costante grazie al merito dell’Avvocato Gianluca Mignogna e le sue associazioni, create nel tempo per la “storicità” e difesa del tifoso Laziale. La cosa che più colpisce di questa ricerca e soprattutto richiesta, e’quella di dare giustizia a un...